giovedì 17 maggio 2018

giovedì 17 maggio 2018

Daniele Rustioni direttore
Beatrice Rana pianoforte

BRAHMS Concerto n.1 op.15 per pianoforte e orchestra
BEETHOVEN Sinfonia n.6 op.68 Pastorale

Finale di stagione con Daniele Rustioni, che all’ORT ha firmato un contratto per altri tre anni. La Sesta Sinfonia di Beethoven, la Pastorale, immerge l’ascoltatore in un profluvio di immagini naturalistiche (cinguettii di uccelli, fiumiciattoli che scorrono, tuoni e fulmini di un temporale, la preghiera finale alla divinità), anche se il compositore puntualizzava che si trattasse non tanto di una pittura sonora, come molti la giudicavano, quanto dell’espressione di un sentimento, la comunione dell’uomo con il creato. Solista della serata è la pianista italiana del momento, Beatrice Rana: ventiquattro anni, e già fatta cavaliere dal Presidente della Repubblica, incensata da critica e pubblico, un’agenda di impegni con la quarta ingranata, come solista, camerista e insieme a tutte le orchestra che contano (tra Roma e Philadelphia, Parigi e Tokyo, diretta da Mehta, Chailly, Pappano, Luisi, Conlon). Sotto le sue mani, l’op.15 che Brahms avrebbe voluto modellare come sinfonia, ma insoddisfatto dell’esito tramutò in Concerto.

 

Pisa, Teatro Verdi
lunedì 14 maggio 2018 ore 21.00

Bolzano, Sala Concerto Auditorium 
martedì 15 maggio 2018 ore 21.00

Trento, Teatro Auditorium
mercoledì 16 maggio 2018 ore 21.00

Firenze, Teatro Verdi
giovedì 17 maggio 2018 ore 21.00 > ACQUISTA BIGLIETTO
concerto trasmesso in differita su Rai Radio3

Livorno, Teatro Goldoni
sabato 19 maggio 2018 ore 21.00