mercoledì 28 gennaio ore 21.00

John Axelrod direttore
Andrea Lucchesini pianoforte

BEETHOVEN Concerto n.5 per pianoforte e orchestra op.73 'L'Imperatore'
BEETHOVEN Sinfonia n.5 op.67
 > PROGRAMMA DI SALA
 
Se davvero il ta-ta-ta-taaa della quinta Sinfonia rappresenta il “destino che bussa alla porta”, la grandiosità eroica del quinto Concerto di Beethoven ritrae proprio Napoleone? Qualcuno ha pensato di sì, perciò gli è stato attribuito il nomignolo di “Imperatore”. In effetti Beethoven ammirava il parvenu Napoleone, anche se ne disprezzava la tracotanza sfrenata. Ma non ha mai pensato di dedicargli questo Concerto, che invece è indirizzato al suo allievo e protettore Rodolfo d'Asburgo, arciduca d'Austria e futuro cardinale di Santa Romana Chiesa, fiorentino di nascita in quanto figlio del granduca Pietro Leopoldo di Toscana. L'”Imperatore” lo suona Andrea Lucchesini. Con trent’anni di carriera alle spalle, è considerato uno tra i migliori pianisti internazionali. Vanta collaborazioni con le orchestre più prestigiose ed ha al suo attivo numerose incisioni discografiche. Si dedica con passione all’insegnamento, attualmente presso la Scuola di Musica di Fiesole, della quale dal 2008 è anche direttore artistico. La direzione è affidata allo statunitense John Axelrod, avviato al podio da Leonard Bernstein, oggi direttore principale della “Verdi” a Milano e così fanatico della nostra cucina da curare un blog dedicato ai ristoranti italiani nel mondo (www.autenticoitaliano.info). 
in collaborazione con 
Cambiano 200
Empoli, Teatro Excelsior 
martedì 27 gennaio 2015 ore 21.00
Firenze, Teatro Verdi
mercoledì 28 gennaio 2015 ore 21.00
concerto trasmesso in differita da RaiRadio3
Piombino, Teatro Metropolitan
giovedì 29 gennaio 2015 ore 21.00
Siena, Teatro dei Rozzi
venerdì 30 gennaio 2015 ore 21.00
Arezzo, Auditorium Fiere e Congressi
sabato 31 gennaio 2015 ore 21.00

 

Per poter condividere i nostri contenuti su Twitter devi aver accettato l'utilizzo dei cookie
Per poter condividere i nostri contenuti su Facebook devi aver accettato l'utilizzo dei cookie
Per poter condividere i nostri contenuti su Google+ devi aver accettato l'utilizzo dei cookie
Iscriviti alla newsletter dell'Orchestra della Toscana per ricevere le nostre informazioni. Dichiaro di aver letto e accetto l'informativa sulla privacy
Please wait