mercoledì 24 dicembre ore 17.00

CONCERTO di NATALE
Daniele Rustioni direttore

BEETHOVEN Leonore n.3 op.72, ouverture
BRAHMS Variazioni su un tema di Haydn op.56a
DVOŘÁK Sinfonia n.9 op.95 'Dal nuovo mondo'
PROGRAMMA DI SALA
 
Ecco tre capisaldi del repertorio ottocentesco. La Leonora n.3 è una delle ouverture pensate da Beethoven come introduzioni sinfoniche alla sua unica opera teatrale (dalla genesi assai faticosa) dapprima intitolata, appunto, Leonora, poi definitivamente “Fidelio”. L'opera racconta – e le ouverture ne fanno il riassunto in note – di come Leonora, travestitasi da uomo con il nome di Fidelio, si finga guardia carceraria per tentare di liberare lo sposo Florestano ingiustamente imprigionato da un tiranno per le sue idee politiche. Le Variazioni su un tema di Haydn del 1873 (ma il tema in realtà è popolare, non di Haydn come si credeva all'epoca) servirono a Brahms per prender coraggio e affrontare finalmente il genere sommo della sinfonia a cui aspirava da almeno vent'anni; solo che, fino a queste Variazioni, non si era mai sentito sicuro di poter padroneggiare bene l'orchestra. La Sinfonia Dal nuovo mondo (1893) è una delle prime composizioni americane della storia scritta utilizzando anche temi da spiritual e da canti indiani quando il boemo Dvořák era direttore del National Conservatory of Music di New York.
Piombino, Teatro Metropolitan
giovedì 18 dicembre 2014 ore 21.00
Castelfiorentino, Teatro del Popolo
venerdì 19 dicembre 2014 ore 21.15 
Figline Valdarno, Teatro Garibaldi
sabato 20 dicembre 2014 ore 21.00 
Poggibonsi, Teatro Politeama
lunedì 22 dicembre 2014 ore 21.00
Pisa, Teatro Verdi
martedì 23 dicembre 2014 ore 21.00
Firenze, Teatro Verdi
mercoledì 24 dicembre 2013 ore 17.00 
concerto trasmesso in differita da Rete Toscana Classica 
Per poter condividere i nostri contenuti su Twitter devi aver accettato l'utilizzo dei cookie
Per poter condividere i nostri contenuti su Facebook devi aver accettato l'utilizzo dei cookie
Per poter condividere i nostri contenuti su Google+ devi aver accettato l'utilizzo dei cookie
Iscriviti alla newsletter dell'Orchestra della Toscana per ricevere le nostre informazioni. Dichiaro di aver letto e accetto l'informativa sulla privacy
Please wait