giovedì 13 dicembre 2018

giovedì 13 dicembre 2018

Thomas Dausgaard direttore
Henning Kraggerud violino

BERIO Requies, per orchestra
SIBELIUS Humoresques per violino e orchestra op.87 e op.89
BRAHMS Sinfonia n.4 op.98

con i ragazzi della seconda edizione del corso YO-YO Youth Orchestra Youth ORT

replica a Figline Valdarno (14 dic)

> Programma di Sala

Coppia scandinava nel concerto odierno: il danese Thomas Dausgaard incontra il violinista e compositore norvegese Henning Kraggerud, il quale presenta, sul suo Guarneri del Gesù del 1744, le Humoresques del finlandese Sibelius. Dausgaard, direttore onorario dell’Orchestra della Toscana e della Danish National Symphony, assomma in sé anche la carica di bacchetta principale della BBC Scottish Symphony, della Swedish Chamber e della Seattle Symphony. Kraggerud, direttore artistico del Arctic Philharmonic Chamber Orchestra, è stato insignito del premio Sibelius per le interpretazioni dal vivo e in disco della musica del compositore. In programma anche Requies di Luciano Berio, scritto tra il 1983 e il 1985 in memoria della moglie Cathy Berberian. stupefacente cantante dalla voce unica, e l’ultima delle sinfonie di Brahms, la Quarta, di un secolo prima, il cui ultimo movimento guarda indietro, verso l’epoca barocca. Si tratta infatti di una ciaccona, ossia di un tema che si ripete ostinatamente, al basso, per parecchie volte, mentre gli altri strumenti vi costruiscono sopra un edificio di mirabolante complessità concettuale.

 

Firenze, Teatro Verdi > ACQUISTA BIGLIETTI
giovedì 13 dicembre 2018 ore 21.00

Figline Valdarno, Teatro Garibaldi
venerdì 14 dicembre 2018 ore 21.00