Menu
  • it
  • en
  • #2021 #Divine Music

    Bortolameolli_Steckel

    Saturday 15 May 2021
    Firenze, Teatro Verdi
    Saturday 15 May 2021 h. 6:00 p.m.
    PAOLO BORTOLAMEOLLI conductor
    JULIAN STECKEL cello
    Orchestra della Toscana
    Nicola Campogrande / Symphony No.1 (2020) Italian Premiere
    Dmitrij Šostakovič / Cello Concerto No.1 Op.107
    Ludwig van Beethoven / Symphony No.7 Op.92
    Duration 85 minutes about / no pause
    The presence of the audience is provided for in full compliance with the regulations in force, guaranteeing the distance between people seating in the stalls area. Audience members are required to wear masks when entering, throughout the concert and when leaving the theatre.
    The capacity of the stalls area is up to 300 seats.
    Tickets
    General admission ticket with allocated seat € 10,00

    On sale at Teatro Verdi Ticket Office from Monday to Friday from 10.00 am to 1.00 pm.

    More info at 055 0681726
    teatro@orchestradellatoscana.it

    If you are relatives, you must complete the self-certification and present it at the time of purchase. You can download it here > SELF-CERTIFICATION

    Torna sul podio dell’ORT il giovane direttore italo-cileno Paolo Bortolameolli. Per lui tre secoli in un solo concerto. Il programma si apre ai giorni nostri, esattamente un anno fa, quando il compositore torinese Nicola Campogrande raccoglie la sfida della Storia, provando a comporre una Sinfonia, una forma di scrittura che dalla seconda metà del Novecento è caduta in disuso. È breve, solo 15 minuti di musica felice e piena di energia. Dal ventunesimo secolo si indietreggia a metà Novecento, alla Russia di Šostakovič con il suo Concerto per violoncello op.107. Composto nel 1959 fu eseguito lo stesso anno per la prima volta da Mstislav Rostropovič, suo dedicatario. Un’opera che riflette la varietà stilistica del compositore russo, che non lasciò mai la patria. Prova molto ardua per il solista, qui il tedesco Julian Steckel, che si presta ad un vero tour de force con sole 31 battute di pausa su 333 totali del primo movimento. Chiude l’ascolto la Sinfonia dell’Ottocento con la Settima di Beethoven.






    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - VAT 01774620486 - Cookie Policy - Realizzazione sito WWS Snc