Menu
  • it
  • en
  • Primi sold-out alle Ville

    Ville e Giardini incantati registra già tre “tutto esaurito”

    Gli eventi del 5 giugno a Poggio a Ciano, 18 giugno a Quarrata e 3 luglio a Seravezza hanno già terminato i posti disponibili. Restano le altre date, ma è bene affrettarsi!


    La rassegna Ville e Giardini incantati ancora non è neanche iniziata e su nove eventi tre sono già sold out. I concerti di sabato 5 giugno a Poggio a Caiano, venerdì 28 giugno alla Magia di Quarrata e sabato 3 luglio (l’ultima data in cartellone!) a Seravezza hanno terminato i posti a disposizione del pubblico. Per questi eventi non è più possibile prenotarsi, ma ne restano altri sei. Il programma del 5 giugno, con Daniele Cohen e Andrea Obiso, inaugura la rassegna venerdì 4 alla Ferdinanda di Artimino; sabato 19 giugno una seconda occasione per ascoltare la nostra musica alla villa di Poggio a Caiano, stavolta con Vincenzo Milletarì e Clarissa Bevilacqua, in programma anche il giorno successivo a Cerreto Guidi; infine tre appuntamenti il 29 e 30 giugno e il 1 luglio con Marc Leroy-Calatayud e Miriam Prandi, rispettivamente a Artimino, Cerreto Guidi e Petraia.

    Villa medicea di Poggio a Caiano

    Anche per questi eventi i posti sono limitati: acquista subito il tuo biglietto prima che terminino. Puoi farlo presso la Biglietteria Teatro Verdi (aperta da lunedì a venerdì ore 10:00-13:00), nei punti vendita del Circuito Box Office, oppure online su Ticketone.it. Il costo è di € 10,00 per il biglietto intero e di € 8,00 per il ridotto riservato ai soci Unicoop Firenze, più commissioni laddove previste (massimo € 2,50).

    Ville e Giardini incantati è un’iniziativa nata dalla collaborazione tra la Fondazione ORT e il Polo museale della Toscana e quest’anno rientra nel cartellone di eventi “Sotto le stelle medicee” organizzato dalla Regione Toscana. Tra produzioni con l’Orchestra e con i Gruppi da Camera, ogni edizione anima le residenze medicee toscane, patrimonio Unesco dell’Umanità, luoghi dallo straordinario valore culturale e paesaggistico, dove ascoltare un concerto è certo un’emozione unica. Maggiori info ai bottoni qui sotto.

    3 june 2021

    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - VAT 01774620486 - Cookie Policy - Realizzazione sito WWS Snc