Menu
  • it
  • en
  • Cambio podio per Portogruaro

    29 agosto: Daniel Smith sostituisce Rustioni

    Le restrizioni legate al Covid impediscono la presenza di Daniele Rustioni al concerto del 29 agosto a Portogruaro. Alla guida dell’ORT ci sarà l’australiano Daniel Smith che dirigerà l’orchestra e Francesca Dego nelle musiche di Wolf-Ferrari, Mozart e Stravinskij.


    Sarei dovuto essere a Portogruaro il prossimo 29 agosto: purtroppo, con mio grande dispiacere, sono costretto ad annullare l’appuntamento a causa delle ultime restrizioni di viaggio legate al Covid“: così ha dichiarato il direttore artistico dell’ORT Daniele Rustioni a proposito dell’impossibilità di raggiungere Portogruaro.
    Rustioni, infatti, deve rinunciare al concerto previsto al Festival Internazionale di Musica di Portogruaro per un impegno che aveva assunto in precedenza con la BBC e Ulster Orchestra: le nuove regole di viaggio tra paesi europei (in particolare tra Italia e UK) gli impediscono di essere in Italia dal 24 agosto in avanti.

    L’Orchestra della Toscana – con Francesca Dego violino solista – sarà diretta da Daniel Smith, direttore australiano dalla brillantissima carriera internazionale che, trovandosi già in Italia, può muoversi con più agio nel rispetto delle normative sanitarie. Il programma rimane invariato: la Serenata per archi di Wolf-Ferrari, il Concerto n. 1 per violino di Mozart e il celebre Pulcinella di Stravinskij.

    Biglietti da € 5,00 a € 23,00 in vendita alla biglietteria del Teatro oppure online su vivaticket.it

    24 agosto 2021

    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 - Privacy Policy - Cookie Policy - Realizzazione sito WWS Snc