Menu
  • it
  • en
  • #2022 eventi #Edu e Famiglie #Tutti al Teatro Verdi

    Le straordinarie avventure della piccola Alice

    sabato 5 marzo 2022
    Firenze, Teatro Verdi
    sabato 5 marzo 2022 ore 16:30
    Venti Lucenti
    MANU LALLI regia
    CARLOMORENO VOLPINI direttore
    Orchestra della Toscana
    Durata 50 minuti circa / non è previsto intervallo
    "Le straordinarie avventure della piccola Alice"
    liberamente ispirato al romanzo di Lewis Carroll

    scrittura scenica e regia Manu Lalli
    musiche di Čajkovskij, Rota, Dvořák, Prokof’ev, Rossini
    elaborazione musicale e direzione Carlomoreno Volpini
    Orchestra della Toscana
    scene e costumi Venti Lucenti

    uno spettacolo Venti Lucenti in collaborazione Fondazione ORT, Fondazione Guido d'Arezzo, Liceo Coreutico "Piero della Francesca" di Arezzo, Istituto Comprensivo IV Novembre di Arezzo e con il contributo di Fondazione CR Firenze

    PERSONAGGI E INTERPRETI
    attori Chiara Casalbuoni, Gabriele Zini, Giorgia Tomasi, Fabio Magnani
    Alice Alice Chiaramida / Tessa Scoccianti
    acrobata Pietro Rasoti
    danzatori Studenti in PCTO del Liceo Coreutico “Piero della Francesca” di Arezzo coordinati da Laura Corbo e Demy Giustarini

    Tutti al Teatro Verdi 2022
    Gli spettacolo del sabato pomeriggio per bambini e famiglie
    Biglietti
    Bambini € 5,00
    Adulti € 8,00

    BIGLIETTI ESAURITI. CHIUSA LA VENDITA.
    Info Biglietteria Teatro Verdi
    tel. 055 212320
    info@teatroverdionline.it

    PER LE NORME DI ACCESSO IN TEATRO > CLICCA QUI

    Venti Lucenti torna in scena insieme all’ORT con uno spettacolo dedicato al romanzo più famoso di Lewis Carroll: Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie. Uno spettacolo originale, per la scrittura e la regia di Manu Lalli, che parte dal romanzo per svelarci la storia che lo ispirò davvero. Non tutti sanno, infatti, che Carroll inventò la storia e le avventure di Alice, per intrattenere la sua piccola amica Alice Liddell. Lo spettacolo offre una lettura che esalta i caratteri visionari e onirici del romanzo e che trova una naturale cornice nella musica eseguita dal vivo dall’Orchestra della Toscana. L’intento è di coinvolgere il pubblico in un viaggio da sogno, oltre lo specchio, nel dominio assoluto della fantasia, delle immagini, della musica, che ci svelerà quanto realtà e finzione siano strettamente legate.






    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 - Privacy Policy - Cookie Policy - Realizzazione sito WWS Snc