Menu
  • it
  • en
  • #2020 #Stagione Concertistica

    Axelrod

    mercoledì 28 ottobre 2020
    Arezzo, Auditorium Fiere e Congressi
    mercoledì 28 ottobre 2020 ore 21:15
    JOHN AXELROD direttore
    JIN JU pianoforte
    DANIELE GIORGI violino
    LUCA PROVENZANI violoncello
    Orchestra della Toscana
    Bedřich Smetana / 'La sposa venduta' ouverture
    Ludwig van Beethoven / Triplo Concerto per pianoforte, violino, violoncello orchestra op.56
    Antonín Dvořák / Sinfonia n.9 op.95 'Dal nuovo mondo'
    Durata 1 ora e 30 minuti / non è previsto intervallo
    I programmi musicali saranno eseguiti senza intervallo per ragioni di sicurezza.
    Biglietti
    Ingresso gratuito su prenotazione
    fino a esaurimento posti

    Prenotazione biglietti:
    Officine della Cultura di Arezzo
    tel. 0575 27961

    Ritiro biglietti:
    È obbligatorio ritirare il biglietto segnaposto presso Officine della Cultura in via Trasimeno, 16 dal lunedì al venerdì 10:00-13:00 e 15:30-18:00 oppure il giorno stesso del concerto presso l'Auditorium Fiere e Congressi dalle ore 18:00 in poi.

    Info
    Fondazione Guido d'Arezzo
    tel. 0575 1380967
    polifonico@fondazioneguidodarezzo.com

    Lo statunitense John Axelrod è un uomo dalle tante virtù. Allievo di Leonard Bernstein e Ilya Musin, propone l’ouverture dalla “Sposa venduta”, il melodramma più celebre di Bedřich Smetana, esponente principale della scuola compositiva cèca nel romanticismo. Cèco, ma di una generazione successiva, è anche Antonín Dvořák, che nella Sinfonia “Dal nuovo mondo” mette in musica memorie e impressioni del suo soggiorno americano. In più si ascolta il Triplo Concerto di Beethoven, protagoniste due prime parti dell’Ort (la ‘spalla’ Daniele Giorgi e il violoncellista Luca Provenzani) insieme a Jin Ju, pianista cinese che da anni abita a Firenze.


    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 - Privacy Policy - Cookie Policy - Realizzazione sito WWS Snc