Menu
  • it
  • en
  • #2024 eventi #Stagione Concertistica

    Battistoni_Masleev

    sabato 24 febbraio 2024
    Empoli (FI), Palazzo delle Esposizioni
    sabato 24 febbraio 2024 ore 21:00
    ANDREA BATTISTONI direttore
    DMITRY MASLEEV pianoforte
    Orchestra della Toscana
    Pëtr Il'ič Čajkovskij / Concerto n.1 per pianoforte e orchestra op.23
    Alexander Borodin / Nelle steppe dell'Asia centrale
    Nikolaj Rimskij-Korsakov / Sinfonietta su temi russi op.31
    Durata 1h 20' circa (compreso intervallo)
    Biglietti
    Intero €15,00
    Ridotto €12,00 (soci Unicoop Firenze, Under26 e Over65)
    Under18 €5,00
    Under6 ingresso gratuito

    Biglietti in vendita presso il Centro Studi Musicali "Ferruccio Busoni" (Piazza della Vittoria 16), Libreria Rinascita (Via Ridolfi 53), Bonistalli Musica (Via F.lli Rosselli 19) e online sulla piattaforma Eventbrite

    Info Centro Studi Musicali "Ferruccio Busoni"
    tel. 0571 711122 - cel. 373 7899915
    csmfb@centrobusoni.org
    www.centrobusoni.org

    Un talento tecnico fatto di rigore ed elasticità” che mostra “una notevole maturazione di interprete”. Così Giuseppe Rossi, sulla “Nazione”, ha descritto Andrea Battistoni sul podio dell’Orchestra della Toscana per il concerto conclusivo della stagione scorsa. Il giovane direttore veronese torna all’ORT: occasione per ascoltarlo con attenzione, perché non è consueto trovarlo spesso in Europa. Infatti negli ultimi anni la sua carriera si è sviluppata soprattutto in Giappone, dove da sette anni è comandante in capo della Tokyo Philharmonic.

    Nel programma che propone c’è la Russia all’ennesima potenza. Ossia i tanti temi popolari presenti nella Sinfonietta di Rimskij-Korsakov, tra i fondatori del nazionalismo musicale russo insieme a Borodin, le cui Steppe dell’Asia centrale descrivono in suoni spazi sconfinati: una carovana di asiatici scortata dall’esercito zarista. Poi arriva un pezzo da novanta, il Concerto op.23 di Čajkovskij, banco di prova per ogni virtuoso del pianoforte che aspiri all’olimpo. Vette che può raggiungere senza difficoltà il siberiano Dmitry Masleev, vincitore del prestigioso Concorso Čajkovskij di Mosca nel 2015.



    Dove

    Dove


    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 Privacy Policy | Cookie Policy Realizzazione sito WWS Snc