Menu
  • it
  • en
  • #2025 eventi #Regione #Stagione Concertistica

    Bisatti

    giovedì 6 febbraio 2025
    Livorno, Teatro Goldoni
    giovedì 6 febbraio 2025 ore 21:00
    RICCARDO BISATTI direttore
    ALESSIA PANZA soprano
    FABRIZIO BEGGI basso
    Orchestra della Toscana
    Samuel Barber / Adagio per archi op.11
    Dmitrij Šostakovič / Sinfonia n.14 per soprano, basso, archi e percussioni op.135
    Biglietti
    I settore: Intero € 12,00 - Ridotto Coop/Fedeltà € 10,00
    II settore: Intero € 10,00 - Ridotto Coop/Fedeltà € 8,00
    Ridotto Under25 € 5,00
    Biglietti in vendita dal 17 settembre online su Ticketone.it e alla Biglietteria del Teatro Goldoni tel. 0586 204290 (orario fino al 30 settembre: martedì e giovedì ore 10:00-13:00; dal 2 ottobre martedì e giovedì ore 10:00-13:00, mercoledì, venerdì e sabato ore 16:30-19:30; nei giorni di spettacolo la biglietteria aprirà 2 ore prima dell’inizio).

    Undici riflessioni sul tema della morte e un quadro naturalistico nel programma dell’Orchestra della Toscana diretto dal talentuosissimo Riccardo Bisatti, 24 anni, direttore ospite principale dell’Orchestra “Rossini” di Pesaro. Uno sguardo sulla natura ispirato a un passo delle Georgiche di Virgilio – la descrizione del mormorio di un ruscello che disseta i campi arsi – è quanto offre Samuel Barber nell’Adagio per archi, di sicuro uno dei pezzi più celebri del repertorio colto americano. La morte invece pervade la Quattordicesima sinfonia di Dmitrij Šostakovič, introverso requiem sovietico per orchestra da camera di archi e percussioni con due voci soliste. La morte vi è raffigurata come evento ineluttabile, tragico, crudele, assurdo. Come la fine di tutto, non un passaggio verso un mondo migliore. “Questa Sinfonia intende essere una sorta di addio alla vita, una specie di suo testamento. Ma voi che ascoltate, vorrei che dopo l’esecuzione di oggi, mentre ve ne andate, abbiate a dire che la vita è meravigliosa!” disse il compositore sessantatreenne.
    I due solisti protagonisti sono il soprano bresciano Alessia Panza, 26 anni (che ha già cantato con la Filarmoniche di Vienna e di Berlino), e Fabrizio Beggi, basso di cospicua carriera internazionale.




    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 Privacy Policy | Cookie Policy Realizzazione sito WWS Snc