Menu
  • it
  • en
  • #2024 eventi #Stagione Concertistica

    Ceretta_Auerbach

    mercoledì 6 marzo 2024
    Milano, Sala Verdi del Conservatorio
    mercoledì 6 marzo 2024 ore 20:45
    DIEGO CERETTA direttore
    LERA AUERBACH pianoforte
    Orchestra della Toscana
    Lera Auerbach / Eterniday (Homage to W.A. Mozart)
    Wolfgang Amadeus Mozart / Concerto n.20 per pianoforte e orchestra K.466
    Wolfgang Amadeus Mozart / Sinfonia n.41 K.551 'Jupiter'
    Durata 90 minuti circa / compreso intervallo
    Fondazione La Società dei Concerti
    "Le Serate Musicali"
    Biglietti
    Serie Smeraldo
    Settore Bianco €50,00
    Settore Blu €30,00
    Settore Giallo €25,00
    + prevendita
    Tutti i posti di ciascun settore sono numerati.
    Biglietti acquistabili online su Vivaticket.com (sono previste delle commissioni aggiuntive)
    È disponibile anche la tariffa Under30 a €5,00 solo contattando Fondazione Società dei Concerti al numero tel. 02 69984134 o per mail a info@soconcerti.it

    Protagonista di questo concerto è Mozart: Mozart in sé e Mozart ripensato da Lera Auerbach, compositrice d’oggi che è pure pianista, scrittrice, artista visuale. Per la visione globale che ha dell’arte, la critica l’ha definita una donna del Rinascimento. Nata cinquant’anni fa a Chelvabinsk, in Siberia, da adolescente si è trasferita a New York senza conoscere una parola d’inglese. Eterniday. Homage à W.A.Mozart gioca nel titolo con una parola inventata dalla compositrice (unione di “eternity” e “day”, inteso come qualcosa in equilibrio tra fragilità e permanenza) che però a un orecchio italiano suona come un’esclamazione da libretto d’opera (“Eterni Dei!”). Il Mozart che vi sta dentro è quello delle pagine infantili per tastiera, che Auerbach conosce bene per averle incise. Attorno a questo pezzo d’ispirazione mozartiana, il direttore principale dell’ORT Diego Ceretta colloca due capolavori di Mozart. Il K.466, il più noir tra i Concerti pianistici del salisburghese, e poi c’è la Jupiter, sinfonia monumentale, superba come Giove di cui porta il nome.


    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 Privacy Policy | Cookie Policy Realizzazione sito WWS Snc