Menu
  • it
  • en
  • Presentato il nuovo Cantiere

    È stato presentato il 49° Cantiere d’Arte di Montepulciano: in programma anche l’ORT (diretta da Lonquich), che inaugurerà la rassegna il 12 di luglio in Piazza Grande.


    Si è svolta l’11 aprile scorso a Milano la presentazione del 49° Cantiere d’Arte di Montepulciano. In presenza, la direttrice artistica Mariangela Vacatello e il direttore musicale Michele Gamba, che hanno introdotto il programma della rassegna che si terrà nella città valdichianese dal 12 al 28 luglio. Un programma, spiegano gli organizzatori, che guarda alla promozione culturale locale, alla sostenibilità ambientale e alla parità di genere.

    Ad aprire la rassegna, il 12 luglio in Piazza Grande, sarà l’Orchestra della Toscana diretta dal maestro Alexander Lonquich, tedesco ma ormai italiano d’adozione, a cui verrà affiancata la giovane e talentuosa Angela Tempestini come violino solista. Mendelssohn e Schubert nel programma del concerto. Chiusura il 28 sempre nel “plein air” di Piazza Grande, con lo stesso Michele Gamba alla conduzione dell’Orchestra Haydn e Mariangela Vacatello al pianoforte.

    In programma anche una nuova produzione operistica del Cantiere, El Retablo de Maese Pedroopera in un atto di Manuel de Falla arricchita dall’ouverture commissionata al compositore Stefano Pierini Imágenes errantes per baritono e orchestra.
    Si aprirà poi il percorso tutto al femminile creato dalla pianista e Direttrice Artistica Mariangela Vacatello per il suo debutto al Cantiere con Io, Anna Dostoevskaya, melologo su musiche per pianoforte solo di Rachmaninov eseguite da Vacatello e con testo e voce recitante di Maddalena Maggi, attrice cinematografica e teatrale, nonché regista.
    Al chiostro della fortezza di Montepulciano si terrà anche un omaggio a Diego Armando Maradona con musiche di Dalla e Piazzolla: Sinediez – Musica per piedi innamorati, con la voce recitante di Stefano Valanzuolo, accompagnato da tromba, contrabbasso e fisarmonica.

    lonquich news
    Alexander Lonquich, uno dei protagonisti del 49° Cantiere Internazionale d’Arte, che dirigerà l’ORT il 12 luglio in Piazza Grande.

    Per ulteriori informazioni sulla programmazione completa e sull’acquisto dei biglietti in prevendita, cliccare qui

    Questa invece la scheda sul nostro sito.

    15 aprile 2024

    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 Privacy Policy | Cookie Policy Realizzazione sito WWS Snc