Menu
  • it
  • en
  • Eppur (ci) si muove

    Torniamo a suonare in Toscana

    Si esce finalmente da Firenze per portare, com’è consuetudine, la nostra musica in regione. Mercoledì siamo al Verdi di Pisa, ospiti de “I Concerti della Normale”.


    Torniamo finalmente al Teatro Verdi di Pisa con i “Concerti della Normale”. L’Harmoniemusik – I Fiati dell’Orchestra della Toscana eseguirà un ottetto per strumenti a fiato di Igor Stravinskij e la Suite in Si bemolle maggiore op. 4 di Richard Strauss. Il programma sarà trasmesso in streaming mercoledì 3 febbraio alle ore 21.00 sul canale YouTube della Scuola Normale Superiore. È prevista una durata complessiva di circa 40 minuti.
    L’ensemble di strumenti a fiato (flauti, oboi, clarinetti, fagotti, corni, trombe e tromboni) è una delle compagini costituitesi all’interno dell’Orchestra della Toscana. Il gruppo, come lascia intuire il nome, trae ispirazione dall’Harmoniemusik¸ ensemble di fiati dell’Orchestra di Vienna famoso nel XVIII secolo e per il quale Mozart scrisse gran parte delle sue musiche da camera. Il gruppo dei fiati dell’ORT, con spirito analogo, sfrutta un organico variabile, cui possono aggiungersi anche archi e percussioni; ciò ha portato ad avviare una vera e propria ricerca filologica che ha condotto alla scoperta di numerose trascrizioni di opere di Mozart, Rossini, Cherubini e molti altri. Parallelamente a queste riscoperte, l’ensemble ha portato avanti la collaborazione con diversi autori e artisti contemporanei: le commissioni delle nuove musiche sono state registrate in cd per la casa discografica Edipan di Roma.

    Il concerto è eseguito senza pubblico nel rispetto delle norme vigenti, e registrato a cura della Fondazione Teatro Verdi di Pisa.

    1 febbraio 2021

    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 - Privacy Policy - Cookie Policy - Realizzazione sito WWS Snc