Menu
  • it
  • en
  • In ricordo di De Bernart

    Vent’anni fa moriva Massimo De Bernart, il primo direttore dell’ORT. Il concerto di questa sera al Teatro Verdi è un omaggio sincero e sentito da parte di tutti noi. L’attuale direttore artistico Daniele Spini ha scritto per l’occasione un breve testo per sottolinearne l’importanza della figura e del lavoro.


    Venti anni fa, il 1° marzo 2004, ci lasciava Massimo de Bernart, il primo direttore artistico/musicale di quella che allora si chiamava Orchestra Regionale Toscana, sottolineando il legame strettissimo con l’Amministrazione regionale che aveva voluto far nascere l’Orchestra: non per niente il primo concerto pubblico, diretto ovviamente da lui il 30 settembre 1980, non ebbe luogo a Firenze, ma a Pisa, allora fulcro dell’impegno musicale della Regione, dando origine a una presenza costante in molti altri centri della Toscana.

    Il lavoro di Massimo de Bernart contribuì in misura determinante a reclutare strumentisti di grande valore, a cominciare da Andrea Tacchi, indimenticabile anima dell’orchestra prima ancora che spalla straordinaria, e a consolidare la compattezza di un complesso che fin dal principio si dimostrò di qualità eccezionale.

    Massimo de Bernart aveva già conosciuto momenti importanti, dalla vittoria dei primi premi al concorso “Viotti” nel 1967 per la composizione, e nel 1978 al primo Concorso Internazionale di Direzione d’Orchestra “Vittorio Gui”, indetto dal Teatro Comunale di Firenze, alle apparizioni, assai presto, nelle istituzioni maggiori. E negli anni successivi la sua attività di direttore d’orchestra, documentata da un gran numero di registrazioni, l’avrebbe portato, con successo, un po’ in tutto il mondo. Ma crediamo che anche in una storia artistica tanto intensa e apprezzata, quanto dolorosamente breve, la sua presenza alla testa dell’ORT costituisca un capitolo importante.

    Nella nostra resta certo fondamentale: ed è con questa consapevolezza che gli diciamo ancora una volta “grazie”.

    Daniele Spini
    Direttore artistico ORT

    7 marzo 2024

    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 Privacy Policy | Cookie Policy Realizzazione sito WWS Snc