Menu
  • it
  • en
  • Musica

    Gli esordi dell’ORT

    Facciamo un tuffo nel passato con il Progetto Arkivio e rispolveriamo i primi anni dell’ORT: Mozart, Beethoven e Haydn sono stati i più suonati dalla nostra Orchestra, ma al loro fianco spesso anche tanti compositori contemporanei. Il recupero di questo materiale nel racconto di Claudio Martini che ha curato il progetto.

    Musica

    Siamo tornati a casa

    Dopo 103 giorni si sono riaperte le porte del nostro Teatro Verdi. L’orchestra è tornata e ha salutato nel modo migliore Daniele Rustioni, dopo nove anni di collaborazione. Breve cronaca di una settimana di intense emozioni.

    Musica

    Un grande Arkivio

    Per un’orchestra la memoria è importantissima. Testimoniare la propria attività è un bene da tutelare. E da archiviare. Per mettere un po’ d’ordine nei nostri vecchi audio, abbiamo chiesto aiuto a qualcuno che la nostra storia la conosce bene.

    40 Ort

    L’amico Max …

    Peter Maxwell Davies, Max per gli amici, è sempre stato una persona dall’intelligenza vivacissima, curioso ed anticonformista, appassionato ed instancabile. Frequentatore dell’ORT da lunga data, ha avuto un rapporto particolare con Andrea Tacchi. Li unisce anche uno stesso brano, eseguito due volte al Teatro Verdi di Firenze a distanza di sedici anni.

    40 Ort

    Un violino per l’ORT | 5

    La costruzione del “nostro” violino va avanti nonostante tutto. Avere un laboratorio casalingo, in questa condizione, aiuta. Lo strumento prende forma e in questi giorni diventa un piccolo ma significativo simbolo per non arrendersi, per guardare al domani.

    40 Ort

    Un violino per l’ORT | 4

    La costruzione dello strumento va comunque avanti anche in questi giorni difficili. Il laboratorio è sotto casa e quindi si può fare. Serve ad occupare il tempo lavorando, e a guardare al futuro. Nuovo appuntamento con il nostro liutaio.

    Extra ORT

    Mozart “alla fiorentina”

    Il 2 aprile del 1770 il quattordicenne Wolfgang Amadeus Mozart, per la prima volta nella sua vita, si esibì in concerto a Firenze presso la villa di Poggio Imperiale alla presenza della corte granducale. Esattamente 250 anni dopo si ricorda in musica quel momento in quello stesso luogo. Il racconto di uno dei prossimi protagonisti.

    40 Ort

    Un violino per l’ORT | 3

    Lo strumento inizia a prendere forma. Sul tavolo si riescono finalmente a vedere i primi trucioli di legno. Nuovo appuntamento con Lorenzo Belardi ed il suo violino. Questo è quello che è successo nella settimana.

    Musica

    Corno d’Africa

    A onor del vero siamo un po’ più a sud ovest, a Kampala in Uganda, ma non abbiamo resistito al gioco di parole. È li che il nostro primo corno Andrea Albori ha incontrato l’associazione AMS – Africa Music School – dando il suo contributo personale per strappare alla strada bambini e ragazzi spesso abbandonati

    40 Ort

    Un violino per l’ORT | 2

    Dopo aver progettato l’intero lavoro Lorenzo comincia a mettere mano ai vari elementi che compongono il violino. Il primo lavoro manuale vero e proprio comincia dalla sistemazione di “zocchetti”, fasce e controfasce.

    Fondazione Orchestra Regionale Toscana - Partita I.V.A. 01774620486 Privacy Policy | Cookie Policy Realizzazione sito WWS Snc